skip to Main Content
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA!

Le migliori idee arrivano mentre dormi: scopri il perché

Lo sapevi che le migliori idee arrivano mentre dormi? È tutta una questione di onde cerebrali! Quando sei sveglio, il tuo cervello è governato dalle “onde Beta”: in questo momento la tua mente cosciente è focalizzata e guidata da ciò che vuoi fare. Mentre sei sveglio la tua intelligenza è al massimo, ma non necessariamente la tua creatività.

Cosa accade mentre dormi

Quando ci rilassiamo per il nostro cervello inizia lo stato di “super-apprendimento”. Questa particolare fase favorisce la nostra creatività e apprendimento e li rende più facilmente accessibili e gestibili in questa fase. Invece le “onde Theta” di solito arrivano nella fase del sonno durante la fase REM o quando siamo in profonda meditazione . Questo stato mentale altamente creativo può influenzare il nostro subconscio , che normalmente è inaccessibile alla mente cosciente. Spesso, quando si ha un’esplosione di ispirazione, si ha anche un picco di onde Theta!

Quindi, con questa progressione delle onde da Beta ad Alpha e Theta, potresti notare che mentre ti avvicini o attivi le onde Theta, entrando nella fase Rem, il tuo cervello è chiaramente più creativo. Thomas Edison , all’inizio del ‘900, si era già reso conto che il suo cervello era più creativo durante la prima fase del sonno rispetto a quando era sveglio. Infatti, spesso dormiva seduto su una sedia con una manciata di biglie in mano. Ha pensato al suo problema finché non si è addormentato, e quando le palle sono cadute a terra, si è svegliato e ha scritto tutto ciò che aveva in mente : soluzioni creative, nuove idee o solo promemoria.

Prova a fare un test! Non usare biglie di vetro, tieni solo un registratore accanto al letto in modo da poter ricordare i tuoi sogni o le tue idee quando ti svegli durante la notte, o prima di addormentarti, e pensarci con una nuova prospettiva il giorno dopo! C’è un numero sorprendente di cose che non ricordiamo la mattina dopo! Quale modo migliore per garantire un sonno di qualità che utilizzare il materasso giusto? C’è qualcosa di meglio che strisciare a letto dopo una lunga giornata o fare un pisolino dopo aver affrontato le faccende domestiche? Dormire è così importante per il nostro benessere che trascorriamo circa un terzo della nostra vita a farlo.

Per avere grandi idee serve un sonno di qualità

Sebbene non sembri probabile, il tuo cervello e il tuo corpo sono in realtà piuttosto attivi mentre la tua coscienza è spenta a girovagare nel mondo dei sogni. Quando inizi ad addormentarti, entri nel sonno NREM e dura solo circa sette minuti. Durante questa prima fase del sonno, i muscoli del tuo corpo si rilassano mentre la respirazione, il battito cardiaco e le onde cerebrali rallentano. È facile svegliarsi durante questa fase del sonno. Mentre la seconda fase è una continuazione delle funzioni del corpo e del rallentamento delle onde cerebrali. Se fai un pisolino veloce, dovresti svegliarti durante questa fase prima di entrare in un sonno più profondo.

Mentre dormi il tuo corpo entra quindi nella fase 3, lo stadio in cui il tuo corpo sperimenta un sonno più profondo. Se hai mai avuto difficoltà a svegliarti, c’è una buona probabilità che tu fossi in questa fase. È interessante notare che si verifica in periodi più lunghi durante la prima metà della notte. Il battito cardiaco, la respirazione e la pressione sanguigna raggiungono i livelli più bassi di attività durante la terza fase. Questa fase è quando si verifica la crescita e la riparazione dei tessuti , l’energia viene ripristinata e vengono rilasciati vari ormoni.

Il sonno REM segue la terza fase del sonno e si verifica generalmente dopo i primi 90 minuti che ti sei addormentato e si ripresenterà circa ogni 90 minuti per tutta la notte. Durante il sonno REM, i tuoi occhi iniziano a muoversi rapidamente. La maggior parte dei nostri sogni ha luogo durante il sonno REM. Questa fase del sonno fornisce energia al cervello e al corpo, oltretutto svolge un ruolo importante nell’apprendimento e nella funzione della memoria. Durante il sonno REM , il tuo cervello consolida, elabora e memorizza le informazioni del giorno nella sua memoria a lungo termine. Un riposo sano aiuta a ripristinare e rinfrescare il corpo e la mente mentre dormi. Dormire di qualità ti aiuta anche a funzionare e a rispondere meglio a varie situazioni durante la giornata.

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

Francesco Nicolaci

Francesco Nicolaci, inizia la sua collaborazione come redazionale "Materassiedoghe" nel Gennaio 2017, a seguito della laurea in "Consulente del Lavoro e Giurista d'impresa" e di un percorso formativo presso il "Liceo Ginnasio - Arnaldo da Brescia". Da sempre interessato alla lettura di testi divulgativi dei più svariati argomenti, si sta specializzando a diffondere la cultura legata al riposo. Cercando di offrire curiosità attinenti alla storia del riposo, alla cultura del sonno e alla scoperta degli accessori del riposo in diverse culture e tradizioni.

Back To Top