skip to Main Content

Smettere di russare è possibile? Ecco alcune soluzioni

Quali sono le soluzioni che possono farti smettere di russare?

La perdita di peso.

La perdita di peso può essere di aiuto per alcuni, ma non per tutti. Anche le persone magre russano. Se notate che da quando avete aumentato il vostro  peso corporeo avete iniziato a russare, mentre prima non vi era mai successo, perdere qualche chilo può esservi senz’altro di aiuto. Un aumento di massa corporea intorno al collo comporta la compressione del diametro interno della gola, rendendo più facile il collasso durante il sonno e causando, di conseguenza, il russare.

Non bere alcolici.

L’alcol e i sedativi riducono il tono dei muscoli a riposo situati nella parte posteriore della gola, favorendo così il russare. Bere alcolici quattro o cinque ore prima di dormire peggiora notevolmente il fenomeno. Le persone che normalmente non bevono alcolici, tenderanno a russare dopo averli assunti.

Dormire regolarmente.

Anche una scarsa igiene del sonno può avere il medesimo effetto del bere alcolici. Lavorare molte ore senza dormire a sufficienza, per esempio, vi porterà ad essere eccessivamente stanchi. Di conseguenza, il vostro sonno sarà pesante e profondo. Ciò comporta inevitabilmente l’insorgenza del russare.

Se il russare ha inizio nel naso, mantenere libere le vie nasali può essere di aiuto. Questo permette all’aria di entrare più lentamente. Se il vostro naso è chiuso o tappato a causa di un raffreddore, per esempio, l’aria entrerà più velocemente provocando, con maggiori probabilità, il russare. Una doccia calda prima di andare a dormire, aiuta a liberare le vie nasali.

Cambiare i cuscini.

Gli allergeni presenti nella vostra camera da letto e nel vostro cuscino possono contribuire al russare. Quando è stata l’ultima volta che avete spolverato sopra gli armadi o che avete cambiato i cuscini? Gli acari della polvere si accumulano nei cuscini e possono causare reazioni allergiche che portano a russare. Se vi sentite bene durante il giorno, ma di notte percepite come una sensazione di ostruzione, i cuscini potrebbero essere i fattori che contribuiscono a farvi russare. Arieggiate i cuscini almeno due volte alla settimana e sostituiteli ogni sei mesi in modo da mantenere acari e allergeni sotto controllo.

Animali domestici.

Se potete, tenete gli animali domestici fuori dalla camera da letto. Prima di acquistare cuscini specifici atti a prevenire il russare, ricordate che essi funzionano se mantengono la posizione della testa rialzata. Questi sicuramente risolveranno eventuali problematiche nasali, ma a lungo andare potrebbero provocare dolori al collo. Infine bevete abbondantemente. Se siete disidratati, le secrezioni del naso e del palato molle diventeranno viscose. Questo può portarvi a russare.

Riassumendo: dormite a sufficienza, provate a cambiare la vostra posizione mettendovi di lato, evitate gli alcolici prima di andare a dormire e fate una doccia calda se le vie nasali sono ostruite. Questi semplici accorgimenti vi saranno di notevole aiuto per smettere di russare.

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

Back To Top