skip to Main Content
CLICCA QUI E FILTRA
Categoria
Scegli la misura e visualizza il prezzo
Fascia di Prezzo
Portanza (Livello di rigidità)
Altezza Materasso
Altezza Memory

Chi è in possesso di una struttura ricettiva, che può essere un albergo, un Bed&Breakfast o un ostello, ha necessità di acquistare dei materassi ignifughi che siano certificati per poter essere utilizzati in sicurezza, senza tuttavia far sì che gli ospiti abbiano un riposo non confortevole. Il catalogo “Materassiedoghe” offre, per questi casi, una vasta scelta di materassi ignifughi a molle, o in memory, concepiti e realizzati appositamente per le esigenze delle strutture.

Cosa sono i materassi ignifughi?

Anzitutto occorre fare presente che i materassi ignifughi, come qualsiasi altro prodotto che si possa dire ignifugo, sono realizzati in modo tale da resistere alle fiamme; questa resistenza può essere parziale o completa, viene ottenuta utilizzando dei particolari tessuti e imbottiture fiamma resistenti, privi di componenti o materiali facilmente infiammabili. Come è comprensibile, realizzare un materasso ignifugo comporta delle difficoltà intrinseche alla natura del prodotto, ossia un prodotto composto da tessuti e imbottiture.

I materassi ignifughi sono concepiti proprio a questo scopo, ossia quello di essere resistenti alle fiamme, scegliendo dei materiali che permettano di avere sì un prodotto resistente, ma che sia anche confortevole, senza dover necessariamente scendere a compromessi in termini di comodità o ergonomia del riposo. Questo vuol dire, quindi, che chi utilizza questi materassi, riposerà comunque comodo, in modo salutare con un risveglio più energico. I materassi ignifughi sono quindi la migliore soluzione possibile per gli alberghi, i B&B e ogni tipo di struttura.

Le caratteristiche dei materassi ignifughi

A differenza dei materassi di vecchia generazione, che sono realizzati con materiali e tessuti facilmente infiammabili, oltre che potenzialmente dannosi, i materassi ignifughi di nuova concezione sono concepiti in modo innovativo e sono assolutamente sicuri e confortevoli. I tessuti per il rivestimento sono infatti realizzati con nuovi polimeri ignifughi, resistenti alle fiamme e al calore eccessivo; nonostante questo, anche solo ad un primo sguardo, i materassi sono indistinguibili dai materassi tradizionali.

I materassi ignifughi si suddividono in categorie, a seconda del materiale al loro interno, quindi come i materassi non ignifughi, possono essere a molle, in memory foam oppure con lastra monoblocco in schiumato ad acqua. Per scegliere il prodotto migliore è sempre bene fare presente le nostre esigenze ad un consulente alla scelta, che saprà indirizzarci sul materasso ignifugo più indicato.

La sigla 1IM per i materassi ignifughi

La normativa in materia al momento, con ultimo aggiornamento al 2015, prevede che qualsiasi struttura ricettiva, di qualsiasi tipologia, con una capacità uguale o maggiore di 25 posti letto vanno utilizzati, tassativamente, dei materassi che rispettino il requisito minimo di classe 1IM, ossia che ogni posto letto abbia un materasso ignifugo.

La dicitura 1IM è specifica per i prodotti imbottiti che siano ignifughi, dove il numero è il posizionamento che l’articolo ha sulla scala di reazione alle fiamme. Più il numero è basso, più il prodotto è resistente alle fiamme; mentre la sigla IM è la dicitura per i prodotti imbottiti, come i materassi, ma anche i cuscini, le poltrone e i divani.

La certificazione classe 1IM vuol dire che i prodotti con questa dicitura sono stati sottoposti a dei test. In base al punteggio risultante, sono stati inseriti in una delle classi di merito per i prodotti imbottiti. La classe 1IM è la classe di qualità più alta, quella dove sono inseriti i prodotti che hanno superato tutti i test. Praticamente questa certificazione assicura che i materassi ignifughi che ne sono dotati, hanno superato tutte le prove di reazione al fuoco, con il punteggio più alto, sinonimo della loro qualità di realizzazione. In più questo è il requisito minimo per tutte quelle strutture ricettive dotate di 25 o più posti letto, senza eccezioni o deroghe. Per qualsiasi albergo, ostello o altro tipo di struttura è assolutamente necessario dotarsi di questi prodotti.

Scegliere i materassi ignifughi

Fatta la doverosa premessa sui materassi ignifughi e sul loro utilizzo si può parlare di quello che è il merito del prodotto. Dal momento che, tolte le loro proprietà fiamma-resistenti, i materassi vanno utilizzati per dormire. Quindi devono essere comodi, senza trascurare il corretto sostegno che il corpo necessita ogni notte. Per questo consigliamo sempre di chiedere una consulenza all’acquisto. Perché oltre alla necessità di avere dei prodotti con determinate caratteristiche è importante che chi utilizza i materassi riposi comodo, in modo corretto.

Un materasso scomodo può voler dire un cliente scontento, quindi, facilmente una brutta recensione alla struttura, per questo è importante scegliere un prodotto di qualità che sia confortevole e accogliente, col giusto grado di rigidità. Nel catalogo “Materassiedoghe” sono presenti sia materassi a molle, che materassi con lastra unica, ma anche materassi ignifughi in memory foam. Questi ultimi sono decisamente i migliori per comfort e sostegno; grazie alla struttura del memory foam a struttura cellulare aperta, che avvolge il profilo corporeo. 

Il materasso ignifugo interno e esterno

Per la realizzazione di un materasso ignifugo non è importante solo la parte interna, realizzata con materiali che possono resistere agli agenti usuranti e alle alte temperature; ma soprattutto il rivestimento e l’imbottitura del tutto ignifughi, in grado di resistere alle fiamme, ma anche all’utilizzo. I materassi ignifughi “Materassiedoghe” sono concepiti per chi non si accontenta della mediocrità, neppure quando si parla dei dettagli. 

Le imbottiture di ogni nostro materasso ignifugo sono costituite in ovatta ignifuga. Con una densità di 350 gr al metro quadro, onde proteggere l’anima del materasso. Il tessuto all’esterno è ignifugo e si tratta di tessuto altamente resistente, ma non per questo meno confortevole. In questo modo tutti i materassi ignifughi sono anallergici, antibatterici e traspiranti. Così da poter essere utilizzati da chiunque, senza problemi. In aggiunta a questo, i tessuti sono anche antistatici.

I nostri prodotti sono ecocompatibili, quindi non solo non presentano alcun pericolo per la salute. Ma sono anche sicuri per l’ambiente, il loro processo produttivo rispecchia i più moderni standard di produzione. L’imballaggio riduce al minimo gli ingombri e permette di conservare in sicurezza i prodotti anche per giorni; risparmiando spazio e favorendo gli spostamenti o i cambio di arredi. 

I materassi ignifughi sottovuoto

Ognuno dei nostri materassi ignifughi viene spedito sottovuoto, piegato e imballato. In questo modo gli ingombri e la logistica sono ridotti e semplificati, permettendoci di offrire a chi acquista una spedizione gratuita. Oltre a questo, i materassi ignifughi sottovuoto possono essere movimentati facilmente. Possono essere spostati anche da una sola persona, agevolando le operazioni di manutenzione di una struttura. Dato che possono essere inseriti, quando ancora imballati, in ascensori o trasportati agevolmente a mano.

La confezione sottovuoto permetterà di acquistare e gestire, a chi possiede una struttura, un grande quantitativo di prodotti in modo estremamente facile, agevole e meno faticoso rispetto ai materassi spediti in maniera tradizionale, quindi aperti e ingombranti. Questo aspetto è fondamentale per chi sceglie di arredare una nuova struttura. Oppure per coloro che hanno degli alberghi in zone tranquille, lontane da grandi arterie di comunicazione. Semplicemente perché tutte le operazioni sono più semplici. Bisogna poi tenere conto che per i materassi ignifughi sottovuoto non è previsto il costo di spedizione. Come tutti i nostri prodotti il prezzo finale è il prezzo di listino, già compreso di IVA e spedizione.

Back To Top