skip to Main Content
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA!

Consigli: cosa fare se le doghe del letto cigolano

Che sia nuovo o vecchio, è probabile che le doghe del tuo letto cigolano. Questo rumore sgradevole può essere causato da molteplici ragioni. In questa pagina vi portiamo i nostri consigli e buoni riflessi per rimediare a questo fastidioso problema e permettervi di dormire meglio.

Per mantenere il tuo letto in buone condizioni e prolungarne la durata, l’unica cosa efficace è la regolare manutenzione della rete. La manutenzione è importante, eviterà cigolii dopo un uso prolungato. Aggiungendo un prodotto grasso all’interno della molla della scatola, eviti la secchezza. Per le reti in legno massello si consiglia l’uso di olio di lino. Per basi metalliche, olio specifico per il materiale. Utilizzando gli stessi prodotti, è possibile aggiungere grasso ai punti di fissaggio per facilitarne la durata. Sulle reti in legno, il legno tende a muoversi nel tempo e a creare degli interstizi tra le doghe. Per colmare il vuoto, ti consigliamo di aggiungere silicone o colla bianca mescolata con segatura.

Perché le doghe cigolano

Tutte le reti, indipendentemente dalle loro sospensioni (doghe o montanti), ad un certo punto emettono rumori e scricchiolii. Questi rumori possono diventare un problema di sonno per i dormienti. Generalmente, questi scricchiolii provengono dal telaio a doghe quando entra in contatto con le colonne del letto. Se hai una rete a doghe, il rumore deriva sicuramente dall’attrito dei terminali contro le doghe. Più passa il tempo, più le punte fissate sulle lamelle si muovono senza intoppi.

Prima di tutto, sei sicuro che lo scricchiolio provenga dalla tua rete ? Può provenire da altri elementi relativi alla tua biancheria da letto:

  • Pedane mal fissate che devono quindi essere serrate
  • Una testata non sufficientemente incollata alla parete, che va quindi bloccata tra la rete e la parete della vostra camera da letto
  • Piedi privi di stabilità che devono essere riparati e riequilibrati

Per trovare la fonte del cigolio mettiti sul letto e dondolati avanti e indietro. Sentirai e sentirai le guarnizioni fare rumore. Se la tua biancheria da letto è nuova, non esitare a mettere il materasso sul pavimento e fai gli stessi movimenti sul materasso. Identificherai se il rumore proviene dal materasso o dalla rete. La terza soluzione è cambiare la biancheria da letto. Se la tua biancheria da letto ha più di 10 anni, è ora di cambiarla. Un materasso troppo vecchio può causare problemi di salute. Anche se la rete è più vecchia del materasso, si consiglia di cambiare il materasso contemporaneamente alla rete.

Cosa fare se le doghe del letto cigolano

Che sia a doghe o molle, qualsiasi tipo di rete può essere soggetta a rumori di attrito. Questi rumori si verificano più frequentemente sui telai a doghe di metallo perché sfregano contro i montanti del letto. Se la tua rete a doghe scricchiola, solitamente è dovuto all’attrito tra i cappucci terminali e le lamelle. L’estremità consente di collegare le due estremità di una lamella per offrirle sia fissaggio che flessibilità. Cosa fare? Se ha lamelle a vista e il cigolio non è molto pronunciato, puoi iniziare applicando del talco per risolverlo. Il prodotto ha un effetto immediato sulle giunzioni delle lamelle. Puoi anche strofinare le lamelle con sapone di Marsiglia o sapone secco, ma la sua efficacia è effimera quando devi applicarlo regolarmente.

Vi consigliamo invece di procurarvi paraffina o cera d’api presente nei bastoncini delle candele. Strofina una candela sul legno delle lamelle alle estremità, più vicino alle punte. L’efficacia di questi prodotti dura un anno. È sufficiente applicarli una volta all’anno. Se le doghe del tuo giroletto sono ricoperte da un tessuto, è meglio informarsi presso l’azienda dove l’hai acquistato. Se invece hai una rete a molle, è meno probabile che la sentirai scricchiolare. Se tuttavia rilevi un rumore sgradevole, è possibile che uno o più perni si siano staccati.

Mentre per le reti elettriche, il cigolio è solitamente dovuto ai punti di mobilità. Questo è ancora più comune per una rete letto elettrica perché ha una struttura fissata da parti metalliche. Questo può emettere un cigolio se non è stretto bene. Si consiglia di controllare il serraggio delle viti. Se ciò non bastasse, puoi applicare olio penetrante agli angoli che sospetti. La biancheria da letto elettrica è più costosa. È importante mantenere le diverse parti e le superfici per dormire per una vita più lunga.

Suggerimenti per le gambe del tuo letto

Mal fissate, le gambe dei letti possono causare rumori sgradevoli, che possono peggiorare la qualità del sonno. Questo è un problema comune, la cui causa è spesso facile da identificare. Assicurati prima di tutto che questi siano serrati il ​​più possibile. Le viti devono essere serrate in modo che il piedino e la molla della scatola siano a contatto. Questo dovrebbe prevenire l’allentamento. Per le molle assicurarsi che il filo del piedino non sia intrappolato nell’anima inferiore.

Se nonostante ciò il cigolio si verifica ancora, è possibile che provenga da una staffa di fissaggio per il corpo da riavvitare o una massa angolare da riparare. Tra i consigli per prevenire gli scricchiolii sui pavimenti tipo parquet, ecco il più efficace: Applicare un po’ di cera d’api sulle parti a contatto con i piedi per ridurre il rumore. Anche il talco farebbe il trucco, ma non regge nel tempo e dovrai tornarci regolarmente.

Sfortunatamente, a volte il cigolio semplicemente non può essere eliminato dal telaio del letto, in particolare se è molto vecchio. Se hai provato di tutto per sbarazzarti del cigolio inutilmente, potrebbe essere il momento di investire in una nuova rete a doghe. Dai un’occhiata alla nostra gamma di reti a doghe resistenti ora per trovare il tuo letto nuovo di zecca.

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

 

Francesco Nicolaci

Francesco Nicolaci, inizia la sua collaborazione come redazionale "Materassiedoghe" nel Gennaio 2017, a seguito della laurea in "Consulente del Lavoro e Giurista d'impresa" e di un percorso formativo presso il "Liceo Ginnasio - Arnaldo da Brescia". Da sempre interessato alla lettura di testi divulgativi dei più svariati argomenti, si sta specializzando a diffondere la cultura legata al riposo. Cercando di offrire curiosità attinenti alla storia del riposo, alla cultura del sonno e alla scoperta degli accessori del riposo in diverse culture e tradizioni.

Back To Top