skip to Main Content
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA!

Come dormire al meglio con la tosse

In questi giorni stai tossendo come se non ci fosse un domani? Ci siamo passati tutti: sebbene la tosse sia il modo in cui il tuo corpo ti protegge da batteri e altre particelle estranee, può disturbare il tuo risposo. Abbiamo preparato un elenco di rimedi che puoi facilmente provare a casa.

Consigli per dormire con la tosse 

1. Bevi una bevanda calda e tieniti idratato

Inumidire il tratto respiratorio con una bevanda calda può aiutare a rompere il muco al suo interno. Le tue migliori opzioni sarebbero tisane come timo, zenzero, camomilla, succo di limone con miele o anche latte caldo . Evita le bevande contenenti caffeina.

Abbiamo tutti sentito la frase ” continuare a bere acqua ” ad un certo punto. E non era mai sbagliato che qualcuno lo dicesse. Proprio come bere il tè, mantenersi idratati aiuta a scomporre e a rendere il muco più fluido. Mantiene anche il tuo corpo ben idratato, il che è sempre un bene per la salute generale.

2. Fai una doccia o un bagno caldo

Fare una doccia calda ti aiuta a inalare vapore che potrebbe sciogliere l’accumulo di muco. A questo punto, è più probabile che tu ti senta assonnato poiché la temperatura corporea aumenta durante il bagno e scende subito dopo. Il raffreddamento segnalerà al tuo corpo che è il momento di dormire.

3. Regolare una posizione di riposo inclinata

Sdraiarsi sulla schiena può causare un accumulo di muco in gola. Ciò ti induce anche a respirare attraverso la bocca, asciugando le vie aeree che portano a più tosse. Dormire in posizione inclinata aiuta a respirare meglio. Ad alcuni piace sostenersi con più cuscini, mentre altri dormirebbero persino su una sedia reclinabile o su una base del letto regolabile.

In generale, si consiglia di tenere la schiena dritta per mantenere il collo e la colonna vertebrale ancora in posizione neutra . Non dimenticare di sentirti il ​​più a tuo agio possibile! Guarda un film divertente o leggi un buon libro. Segui tutti i suggerimenti, spegni le luci, metti via i gadget e vai a sonnecchiare.

Se i sintomi persistono per più di due settimane o sono accompagnati da altri tipi di dolore, parlane immediatamente con un medico.

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

Adriano Bonetti

Adriano Bonetti, vanta un'esperienza pluridecennale nel settore commerciale, collaborando da anni con centri di ricerca, come il Centro Nazionale di Ricerca. Recentemente divenuto Direttore del Comitato Scientifico Università Popolare per la ricerca scientifica e l'Alta formazione "PROMETEO", da diversi anni collabora con esso per l'organizzazione di eventi informativi e divulgativi, aventi come tematica l'influenza del riposo sulla qualità della vita. Ricopre anche il ruolo di Docente Materiali e Tecniche per il Benessere, oltre che di ricercatore indipendente su questi argomenti.
Ricopre la posizione di responsabile "Area Marketing" dell'azienda "Materassiedoghe", mettendo a disposizione dei clienti la sua competenza nel settore.

Back To Top