skip to Main Content
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA!

Come dormire bene ovunque ti trovi

Il viaggio può rappresentare una serie di potenziali pericoli, tuttavia la sfida più grande e più consistente in assoluto è dormire bene. Un nuovo materasso, un cuscino piatto, una stanza troppo calda o troppo fredda, strani rumori, ansia generale: tutte queste cose sono comuni quando viaggi e ognuna di esse può sabotare il tuo sonno.

Per non parlare del fatto che più a nord vivi, più problemi di luce diurna possono influenzare i tuoi schemi di sonno con la luce del sole per la maggior parte del tempo durante l’estate e l’oscurità quasi perpetua in inverno. Troppa o non abbastanza luce solare può alterare il tuo ritmo circadiano e causare il caos con il tuo ciclo del sonno . Con questo in mente, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a dormire bene ovunque.

Aiuta il tuo corpo a prepararsi a dormire  

Quello che fai quando sei sveglio può influenzare il modo in cui dormi, quindi assicurati di programmare le tue attività diurne per massimizzare la capacità del tuo corpo di dormire quando sei pronto. Molto di questo riguarda ciò che mangi prima di chiudere gli occhi. È una buona idea non andare a letto affamato, ma cercare di mangiare cibi che ti aiutino a dormire, come kiwi, ciliegie, banane, noci e spinaci. E, come potresti sospettare, è una buona idea ridurre la caffeina, soprattutto nelle ore prima di andare a letto.

Quello che potresti non realizzare è che lo stesso vale per l’alcol: mentre può farti sentire rilassato e aiutarti ad addormentarti, può impedirti di rimanere addormentato. Può produrre un modello di onde cerebrali che è più simile a uno stato di veglia rilassato che a una qualsiasi delle cinque fasi del sonno. Quindi è più come meditare che dormire davvero. Non bere troppi liquidi prima di andare a dormire. Svegliarsi per andare in bagno può rendere difficile riaddormentarsi.

Controlla la temperatura del tuo ambiente. Avere troppo caldo può farti sudare e girarti e rigirarti, disturbando il sonno. Mentre avere troppo freddo può svegliarti, tremare, cercare una coperta in più o alzare il riscaldamento. Mantieni la temperatura il più costante e confortevole possibile, che tu sia in una tenda, in una stanza di un motel o in un camper.

Riduci al minimo le distrazioni 

Probabilmente è una buona idea smettere di guidare almeno un paio d’ore prima di addormentarti. Rimanere mentalmente vigile e impegnato è un must quando guidi, ma avrai bisogno di un po’ di tempo per rilassarti prima di addormentarti. Inoltre, cercare di combattere il sonno mentre guidi è pericoloso. Addormentarsi al volante può essere mortale e cercare di sforzarsi di rimanere svegli ingoiando pillole di caffeina o bevande energetiche durante la guida non è di buon auspicio per una buona notte di sonno.

Una volta raggiunta la destinazione, blocca tutte le luci che potrebbero entrare e spegni i dispositivi elettronici. Puoi utilizzare le ore notturne per caricare il tuo smartphone o laptop, se necessario. Ci sono cose che potresti non avere mai più la possibilità di vedere quando sei in viaggio, quindi vorrai massimizzare il tempo che dedichi a controllarlo quando sei completamente sveglio e vigile. 

Assicurati di avere tutto ciò di cui hai bisogno per un viaggio di successo, così non ti chiederai se hai dimenticato qualcosa. Esaminare una lista di controllo prima di partire può aiutare. Regalati la massima tranquillità riducendo al minimo il rischio di avere un incidente stradale. Assicurati che la manutenzione del tuo veicolo sia aggiornata. Inizia con i tuoi pneumatici, poiché lo scoppio dei pneumatici causa 11.000 incidenti e provoca 200 morti all’anno. Controlla i fattori che possono creare problemi, inclusi gonfiaggio insufficiente, battistrada usurato e precedenti danni ai pneumatici. 

Se stai pianificando un lungo viaggio, cambia l’olio prima di partire, in modo da non dover interrompere il viaggio e farlo eseguire da un tecnico dell’assistenza che non conosci. Affronta lo stress che provi scendendo periodicamente dall’auto e facendo una passeggiata o un’escursione. L’esercizio fisico è fantastico durante il giorno, ma non subito prima di andare a letto. Questo è il momento per un leggero allungamento e un po’ di meditazione per preparare il terreno per il sonno. Se ti prendi cura del tuo corpo, riduci lo stress e le distrazioni e crei un ambiente favorevole al sonno, getterai le basi per un viaggio rilassante che può essere avventuroso ed esilarante allo stesso tempo. 

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

Adriano Bonetti

Adriano Bonetti, vanta un'esperienza pluridecennale nel settore commerciale, collaborando da anni con centri di ricerca, come il Centro Nazionale di Ricerca. Recentemente divenuto Direttore del Comitato Scientifico Università Popolare per la ricerca scientifica e l'Alta formazione "PROMETEO", da diversi anni collabora con esso per l'organizzazione di eventi informativi e divulgativi, aventi come tematica l'influenza del riposo sulla qualità della vita. Ricopre anche il ruolo di Docente Materiali e Tecniche per il Benessere, oltre che di ricercatore indipendente su questi argomenti.
Ricopre la posizione di responsabile "Area Marketing" dell'azienda "Materassiedoghe", mettendo a disposizione dei clienti la sua competenza nel settore.

Back To Top

BUONO SCONTO EXTRA 9%

Lasciaci il tuo indirizzo email e ricevilo subito!

    Consenso al trattamento dei dati: Autorizzo al trattamento dei miei dati personali secondo la normativa vigente. Prima di procedere dichiaro di aver letto l'informativa sulla Privacy Leggi qui