skip to Main Content
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA!

Sudorazione notturna: cause e rimedi

La sudorazione notturna può verificarsi per una serie di motivi: malattia o infezione, stress e ansia o semplicemente surriscaldamento in una calda notte estiva. Si verifica quando una persona suda eccessivamente durante la notte. La sudorazione durante il sonno è normale e può verificarsi per molte ragioni, come avere un brutto sogno o diventare troppo caldo per aver lasciato acceso il riscaldamento. Tuttavia, se ti svegli regolarmente sudato, potrebbe esserci un problema di fondo più grande e più serio.

Quali sono le cause della sudorazione notturna?

Se non hai mai provato sudorazioni notturne, probabilmente non puoi immaginare la sensazione di svegliarti da un sonno profondo con la sensazione di essere appena uscito da una piscina. Se hai dormito con qualche coperta in più o hai impostato il termostato della tua stanza ad alte temperature , potresti svegliarti fradicio di sudore, ma questo di solito non è un segno di preoccupazione. Tuttavia, se ti svegli regolarmente sudato, potrebbe esserci più di un motivo medico dietro di esso. Può essere probabile che queste sudorazioni notturne siano associate a una condizione medica o malattia di base. Il motivo più comune per sperimentare la sudorazione notturna deriva da alcuni farmaci, inclusi antidepressivi, farmaci per il diabete e farmaci che bloccano gli ormoni.

Inoltre, alcune malattie e condizioni possono portare a sudorazioni notturne, come disturbi d’ansia, dipendenze da droghe e malattie della tiroide. Di solito, la sudorazione notturna si accompagna a febbre, perdita di peso, dolore, tosse, diarrea o altri sintomi. Oltre alle condizioni mediche e al surriscaldamento, ci sono altre cause associate alla sudorazione notturna come ansia e stress. Sia gli adulti che i bambini possono sperimentare sudorazioni notturne. Tuttavia, i motivi per sudare durante la notte possono variare in base all’età e al sesso.

Cause nei bambini e negli adulti

I bambini possono sudare a causa del terrore notturno. I terrori notturni sono disturbi del sonno che sono più intensi di un incubo e possono causare sudorazione, respiro accelerato, urla e posizione eretta all’improvviso. I bambini che sono stressati, stanchi, che assumono un nuovo farmaco o che hanno assunto troppa caffeina rischiano di avere terrori notturni. Sebbene non esista una cura per i terrori notturni, puoi provare a prevenirli, abbassando i livelli di stress di tuo figlio, assicurandoti che dorma a sufficienza e implementando una routine regolare per andare a dormire. La sudorazione notturna è normale per le donne che stanno vivendo la menopausa. Le vampate di calore che sono un sintomo della menopausa a volte possono verificarsi durante la notte con conseguente sudorazione eccessiva. Se non stai attraversando la menopausa, molto probabilmente sei semplicemente surriscaldata, ma potrebbe essere un segno di malattia o febbre. Si pensa invece che gli uomini con un basso livello di testosterone abbiano maggiori probabilità di sperimentare sudorazioni notturne. Naturalmente, quando gli uomini invecchiano, i loro corpi producono meno testosterone e quindi è più probabile che sudare nel sonno accada ai maschi di età avanzata.

Cause della sudorazione notturna

A parte il clima caldo generale, le seguenti potrebbero essere le cause della sudorazione notturna:

  • Febbre o forte raffreddore
  • Ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue)
  • Disturbi ormonali come feocromocitoma, sindrome carcinoide e ipertiroidismo
  • Cancro
  • Condizioni neurologiche come ictus e neuropatia autonomica
  • Infezioni
  • Iperidrosi idiopatica
  • Disturbi del sonno
  • Tubercolosi
  • HIV / AIDS
  • Brucellosi
  • Farmaci

Come smettere di sudare a letto

Se stai cercando di smettere di sudare a letto e avere vampate di calore, ecco 10 rimedi di autoaiuto che ti consigliamo:

1. Indossa abiti larghi e leggeri per dormire

2. Vestiti a strati in modo da poterli rimuovere facilmente se la notte fa troppo caldo

3. Non dormire con il riscaldamento acceso

4. Prova ad aprire una finestra di notte

5. Usa un ventilatore nella tua camera da letto

6. Dormi sotto un piumone più leggero

7. Gira spesso il cuscino

8. Stabilire una routine notturna rilassante per ridurre lo stress e l’ansia

9. Se dormi con un partner, prova a dormire in un letto separato per vedere se fa la differenza

10. Mantenere un peso sano e fare esercizio fisico spesso

 

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

Back To Top

Solo per oggi domenica, 28 febbraio 2021

EXTRA SCONTO 10%*
su TUTTO il catalogo!

*Lo sconto verrà applicato automaticamente nel carrello