skip to Main Content

C’è una differenza tra il riposo durante la settimana e quello del fine settimana?

Il sonno del fine settimana può ripagare il debito del riposo accumulato durante la settimana?

Dal lunedì al venerdì ti svegli presto per andare al lavoro e resti sveglio fino a tardi per goderti la vita sociale o finire le faccende domestiche. Ma durante il weekend tutto quello che vuoi fare è dormire. Sabato mattina dormi qualche ora in più per passare la serata con gli amici, vai a letto tardissimo e poi domenica sera torni nel letto prestissimo.

Dovremmo parlare di mancanza di “ciclo del sonno”? Non c’è niente di sbagliato nel recuperare il sonno durante il fine settimana, vero? Per regolare con successo il tuo programma di riposo, devi comprendere due importanti concetti di sonno: il buon riposo e gli orologi biologici circadiani interni.

Quanto è importante un buon riposo?

Il sonno è simile alla spia del rifornimento di carburante sul cruscotto dell’auto: avvisa il tuo corpo quando deve dormire. Più a lungo sei sveglio, più il tuo corpo ha bisogno di dormire. Allo stesso modo, il tuo bisogno di dormire si dissipa quando dormi di notte, riempiendo il “serbatoio” del riposo in modo da essere pronto all’azione la mattina successiva.

Al mattino dovremmo svegliarci con un serbatoio pieno e mentre passano i giorni della settimana, i nostri serbatoi si svuotano lentamente fino a quando non rimane più nulla e abbiamo bisogno di più sonno. Quando finalmente cediamo alle richieste interne di bisogno di riposare, il nostro serbatoio si riempie di nuovo gradualmente, permettendoci di svegliarci ben riposati.

Che cosa significa “orologio biologico circadiano interno”?

L’orologio circadiano regola i tempi di veglia e sonnolenza durante il giorno, aumentando e diminuendo in momenti diversi. Il sonno più intenso (necessità di dormire) di solito si verifica tra le 2:00 e le 4:00 del mattino e durante il pomeriggio, subito dopo pranzo, tra le 13:00 e le 15:00 circa. La sensazione di stanchezza che provi in ​​questi periodi sarà meno intensa quando hai una quantità adeguata accumulata di riposo e sarà invece più potente quando sarai molto più stanco.

Andare a letto presto la domenica ha senso, giusto?

Sfortunatamente, questo probabilmente non funzionerà. Stare sveglio fino a tardi e dormire durante il fine settimana, combinato con i pensieri di una settimana imminente e stressante può causare “insonnia”. Con l’orologio circadiano in confusione il tuo corpo non è semplicemente pronto per dormire e quando lo fa il riposo non è di buona qualità.

Gli esperti del sonno discutono tutt’ora se è possibile recuperare una settimana di privazione del sonno durante il fine settimana.

Sembra che gli esperti non riescano a decidersi. Da un lato, ci viene detto di attenerci a un regolare programma di sonno e di andare a letto e alzarsi circa alla stessa ora ogni giorno. Sembrava ormai un consiglio ben consolidato. Poi è arrivato uno studio svedese che ha confuso le acque e messo in dubbio questa rigorosa routine del sonno.

C’è una differenza tra il sonno del giorno durante la settimana e quello del fine settimana

Molti precedenti studi sul sonno hanno chiesto ai partecipanti di pianificare le loro ore di sonno per un periodo di tempo, senza tener conto delle differenze tra il giorno lavorativo o il fine settimana. E la conclusione è stata triste. Le persone di età inferiore ai 65 anni che dormivano meno di 5 ore ogni notte, per tutti i giorni della settimana, non riuscivano più ad avere una buona qualità della vita finché non riuscivano a recuperare e dormire almeno 7 ore a notte in modo consecutivo per qualche giorno.

Tuttavia, alcuni esperti del sonno non sono sicuri delle conclusioni. Michael Grandner, direttore del programma di ricerca sul sonno e la salute presso il College of Medicine dell’Università dell’Arizona ha avanzato un dubbio. Ha detto che il sonno è come una transazione finanziaria in cui è possibile depositarlo durante il weekend e incassarlo successivamente durante la settimana.

Al di là dell’opinione di alcuni esperti, esistono moltissime ricerche che sostengono come una routine del sonno sia di fondamentale importanza per un risposo salutare.

Quindi, cosa di deve fare?

Il nostro consiglio è di dare la giusta importanza al momento del risposo. Come tutte le altre attività della vita quotidiana deve essere pianificato e rispettato nella sua applicazione. Avere una routine del riposo sicuramente aiuta a farci dormire meglio e ad aumentare di conseguenza la qualità della nostra vita.

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

Back To Top