skip to Main Content

Qual’è l’altezza giusta della nostra rete per materasso

rete per materassoSpesso quando dobbiamo decidere il letto su cui andremo a passare le nostre notti e i nostri periodi di riposo ci concentriamo sulla sua estetica, sulla sua praticità e sulla comodità che ci fa percepire. Un aspetto troppo spesso trascurato però è la giusta altezza da terra; scegliendo modelli e soluzioni che possono essere innovative sotto l’aspetto pratico o dal design particolare, ma che non permettono un riposo assolutamente salutare, compromettendo così anche il nostro risveglio e la nostra giornata. Cercheremo oggi di affrontare il problema della corretta distanza che ogni letto dovrebbe avere dal pavimento, attraverso la scelta della giusta rete per materasso.

La corretta altezza della rete per materasso

Come quando si costruisce una casa è importante partire dalle fondamenta, quando scegliamo un letto è necessario iniziare dalla rete.
Abbiamo già affrontato la problematica in un articolo precedente, trattando come sia importante optare una rete per materasso fabbricata con materiali di prima scelta e curata nei dettagli; oltre a questo non bisogna tralasciare le sue misure, soprattutto l’altezza.

Infatti molte problematiche possono insorgere in caso sia troppo vicina al pavimento: allergie alla polvere, complicazioni nell’effettuare le operazioni di pulizia e difficoltà ad alzarsi dopo avere dormito.

Per contrastare le questioni sopra esposte sarebbe opportuno che la rete non sia più bassa di 35 centimetri, mentre l’altezza ottimale si aggira sui 40 centimetri.

In caso contrario l’eccessiva vicinanza al pavimento, ribadiamo, può far sopraggiungere o aggravare le allergie alla polvere, che è sono il problema più grave legato alla questione.

Il giusto spessore del materasso

Logicamente non è sufficiente decidere di acquistare una rete per materasso che sia ad una corretta altezza da terra, ma questa va abbinata ad un materasso che sia dello spessore corretto.

Solitamente ogni produttore di materassi consiglia, come altezza totale del letto, inteso come unione di materasso e rete, 60 centimetri.
In questo modo si potrà riposare senza essere troppo a contatto con la polvere e gli agenti patogeni e allergici che contiene.

Energy spessoreÈ opportuno tener in conto che il materasso non è una superficie assolutamente rigida, pertanto lo spessore da considerare è quello “a secco”, ossia senza che sia gravato del nostro peso.
Generalmente i materassi vanno dai 20 centimetri fino a misurare 28 centimetri, questa misura va sommata all’altezza della rete per ottenere quella definitiva del letto.

Ricordiamo che i materassi sono molto diversificati,. Un materasso più rigido, anche se non troppo spesso, non si deformerà allo stesso modo di un materasso più morbido. Quindi a seconda del tipo di materasso su cui vogliamo riposare; dovremo ponderare accuratamente l’altezza della rete, che può essere minore nel primo caso (materasso rigido), mentre dovrebbe essere maggiore nel secondo (materasso morbido).

Una decisione personale

Spesso abbiamo ribadito come la decisione del materasso e della rete più adatti a noi sia
qualcosa di assolutamente personale, anche più dei vestiti o delle scarpe. Anche questo caso non fa eccezione, benché vadano tenuti in conto i fattori successivi:

  • Allergie:

    abbiamo già citato più volte come riposare ad una corretta distanza dal pavimento può essere cruciale per chi soffre di allergie; in questi casi è consigliabile, oltre a scegliere una rete per materasso che misuri almeno 40 centimetri di altezza, orientarsi su un materasso che sia spesso almeno 25 centimetri (consigliamo tra i nostri modelli “Energy” e “Deluxe“);

  • Capacità motorie:

    se soffriamo di problemi agli arti inferiori, specialmente alle ginocchia, dovremmo optare per una rete per materasso che ci permetta di stare seduti tenendo le gambe ad angolo retto, mentre poggiamo completamente i piedi a terra. In questo modo sdraiarsi la sera e alzarsi al mattino sarà più semplice; in caso ci siano problemi motori gravi è comunque preferibile orientare la scelta su una rete mobile;

  • Peso e statura:

    logicamente è importante basare la nostra decisione sulla nostra statura, in caso saremo di statura media non ci dovrebbero essere problemi; in tutti gli altri casi è meglio rivolgersi ai rivenditori per richiedere dei prodotti su misura che si adattino alle esigenze particolari. Lo stesso discorso è valido per il peso;

  • Operazioni di pulizia:

    le misure del nostro letto devono essere calcolate tenendo conto anche della manutenzione e della pulizia a cui dovremo periodicamente sottoporlo.
    Per questo motivo sono assolutamente sconsigliate le reti troppo basse o troppo alte; renderanno più macchinoso sollevare il materasso per pulirlo o girarlo, rendendo queste procedure igieniche, che sono indispensabili, più faticose e, forse, meno frequenti.

Se daremo il giusto peso a questi elementi potremo senza dubbio scegliere in modo più consapevole il prodotto che fa per noi; in caso di perplessità potete contattare noi di “Materassiedoghe”, saremo lieti di guidarvi nella scelta.

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

Back To Top