skip to Main Content

5 modi per eliminare la stanchezza invernale

Parliamo di stanchezza invernale: trovi più difficile alzarti dal letto in inverno quando la temperatura scende e le mattine sono più buie? Se è così, non sei solo. Molte persone si sentono stanche e pigre durante l’inverno. Ecco 5 soluzioni energetiche che possono aiutare – e alcune condizioni che a volte possono essere la causa.

1. Lascia entrare un po’ di luce solare

Man mano che le giornate si accorciano, i cicli di sonno e veglia potrebbero interrompersi. La mancanza di luce solare significa che il tuo cervello produce più di un ormone chiamato melatonina, che ti fa venire sonno. Apri le persiane o le tende non appena ti alzi per far entrare più luce solare in casa e vai all’aperto alla luce del giorno il più possibile. Prova a fare anche solo una breve passeggiata all’ora di pranzo e assicurati che il tuo posto di lavoro e la tua casa siano il più luminosi e ariosi possibile.

2. Ottenere una buona notte di sonno

Dormire abbastanza indisturbati è fondamentale per combattere la stanchezza invernale. Si è tentati di entrare in modalità ibernazione quando arriva l’inverno, ma quella sensazione di sonnolenza che provi non significa che dovresti dormire più a lungo. In effetti, se dormi troppo, è probabile che ti sentirai ancora più pigro durante il giorno. In realtà non abbiamo bisogno di dormire di più in inverno di quanto ne abbiamo bisogno in estate: cerca di dormire circa 8 ore a notte e cerca di andare a letto e alzarti alla stessa ora ogni giorno. Assicurati che la tua camera da letto ti aiuti a sentirti rilassato e assonnato. Elimina il disordine, assicurati di avere letti comodi e caldi e spegni la TV. In questo modo combatterai la stanchezza invernale

3. Fai esercizio fisico regolare

L’esercizio fisico potrebbe essere l’ultima cosa che vuoi fare quando ti senti stanco nelle buie serate invernali. Ma potresti essere sorpreso da quanto ti senti energico dopo essere stato coinvolto in qualche tipo di attività fisica ogni giorno. L’esercizio fisico nel tardo pomeriggio può aiutare a ridurre l’affaticamento della prima serata e anche a migliorare il sonno. Cerca di raggiungere l’obiettivo consigliato di 150 minuti di esercizio a settimana.

L’inverno è un ottimo periodo per sperimentare nuovi e diversi tipi di attività. Ad esempio, se non sei abituato a fare esercizio, prenota una sessione in una delle tante piste di pattinaggio all’aperto che operano durante l’inverno. Il pattinaggio è un buon esercizio per tutti, compresi i principianti. Ci sono anche molte piste da sci che offriranno corsi per principianti. Se hai voglia di essere più attivo, organizza una partita di tennis o calcio a 5. Se trovi difficile essere motivato a fare esercizio nei mesi più freddi e bui, concentrati sugli aspetti positivi: non solo ti sentirai più energico, ma potresti anche evitare di ingrassare durante l’inverno.

4. Impara a rilassarti per combattere la stanchezza invernale

Ti senti sotto pressione per fare tutto durante le ore diurne più brevi? Se è così, potrebbe contribuire alla tua stanchezza: è stato dimostrato che lo stress contribuisce alla stanchezza. Non esiste una soluzione rapida per lo stress, ma ci sono alcune semplici cose che puoi fare per ridurlo. Molte persone trovano che l’aggiunta di meditazione, yoga, esercizi di respirazione o tecniche di consapevolezza nella loro giornata li aiuti a calmarsi e sentirsi più rilassati.

5. Mangia il cibo giusto

Essere in sovrappeso o sottopeso può influenzare i tuoi livelli di energia e farti sentire assonnato. Quindi è importante assicurarsi di seguire una dieta sana ed equilibrata. Una volta che l’estate finisce, c’è la tentazione di abbandonare le insalate e fare il pieno di cibi ricchi di amido come pasta, patate e pane. Tuttavia, avrai più energia se includi molta frutta e verdura nei tuoi pasti comfort. Le verdure invernali – come carote, pastinache, rape e rape – possono essere arrostite, schiacciate o trasformate in zuppe per fornire un pasto invernale caldo a tutta la famiglia. E gli stufati classici e le casseruole sono ottime opzioni se sono fatti con carne magra o legumi e molta verdura.

Ecco 8 suggerimenti su un’alimentazione sana per ispirarti.

Potresti scoprire che la tua voglia di dolci va alle stelle nei mesi invernali, ma cerca di evitare cibi che contengono molto zucchero. Possono darti una scarica di energia, ma è quella che svanisce rapidamente. Ecco alcuni modi semplici e veloci per ridurre lo zucchero e ulteriori informazioni sugli alimenti che danno energia.

Sebbene sia normale per tutti noi rallentare durante l’inverno, ci sono alcune condizioni mediche che potrebbero causare la tua stanchezza. A volte una mancanza di energia ed entusiasmo (letargia) può essere un segno di depressione invernale. Conosciuto dal punto di vista medico come disturbo affettivo stagionale (SAD), colpisce circa 1 persona su 15, ma può essere trattato.

Se la tua stanchezza è grave e presente tutto l’anno, potresti avere la sindrome da stanchezza cronica. La tua stanchezza può anche essere collegata a una condizione come l’anemia o un’infezione a lungo termine che il tuo corpo sta cercando di eliminare. Se la tua stanchezza ti impedisce di svolgere la tua vita normale, o va avanti per molto tempo, dovresti parlare con un medico di famiglia.

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

Back To Top

Solo per oggi lunedì, 25 gennaio 2021

EXTRA SCONTO 10%*
su TUTTO il catalogo!

*Lo sconto verrà applicato automaticamente nel carrello