skip to Main Content

Consigli di auto-aiuto per combattere la stanchezza

Molti casi di stanchezza sono dovuti a stress, sonno insufficiente, cattiva alimentazione e altri fattori legati allo stile di vita. Prova questi suggerimenti di auto-aiuto per ripristinare i tuoi livelli di energia. Se senti di soffrire di affaticamento, che è una stanchezza opprimente che non viene alleviata dal riposo e dal sonno, potresti avere una condizione medica di base. Consultare un medico di famiglia per un consiglio.

Dormi bene

Molte persone non ottengono il sonno di cui hanno bisogno per rimanere vigili durante il giorno. Il Royal College of Psychiatrists consiglia: andare a letto e alzarsi la mattina alla stessa ora ogni giorno, evitando i sonnellini durante il giorno. Infine prendersi del tempo per rilassarsi prima di andare a letto. Lo stress consuma molta energia. Cerca di introdurre attività rilassanti nella tua giornata. Questo potrebbe essere: allenarsi in palestra, yoga o tai chi, ascoltare musica o leggere e passare del tempo con gli amici. Qualunque cosa ti rilassi migliorerai la tua energia.

Ci sono alcune prove che le terapie parlanti come la consulenza o la terapia cognitivo comportamentale (CBT) potrebbero aiutare a combattere la fatica o la stanchezza causata da stress, ansia o umore basso. Rivolgiti al tuo medico di famiglia per un rinvio per parlare di trattamento sul NHS o per consigli su come vedere un terapista privato.

Mangia spesso per combattere la stanchezza

Un buon modo per mantenere la tua energia durante il giorno è mangiare pasti regolari e spuntini sani ogni 3-4 ore, piuttosto che un pasto abbondante meno spesso. Potresti inoltre sentire che l’esercizio fisico è l’ultima cosa nella tua mente. Ma, in effetti, l’esercizio fisico regolare ti farà sentire meno stanco nel lungo periodo, quindi avrai più energia. Anche una singola camminata di 15 minuti può darti una carica di energia e i benefici aumentano con un’attività fisica più frequente.

Inizia con una piccola quantità di esercizio. Aumentalo gradualmente nel corso di settimane e mesi fino a raggiungere l’obiettivo consigliato di 2,5 ore di esercizio aerobico di intensità moderata, come andare in bicicletta o camminare velocemente, ogni settimana. Se il tuo corpo ha un peso in eccesso, può essere estenuante. Inoltre mette a dura prova il tuo cuore, il che può renderti stanco. Perdi peso e ti sentirai molto più energico. Oltre a mangiare in modo sano, il modo migliore per perdere peso e tenerlo lontano è essere più attivi e fare più esercizio.

Elimina la caffeina

Il Royal College of Psychiatrists raccomanda a chiunque si senta stanco di eliminare la caffeina. Dice che il modo migliore per farlo è interrompere gradualmente l’assunzione di tutte le bevande a base di caffeina per un periodo di 3 settimane. Cerca di evitare completamente la caffeina per un mese per vedere se ti senti meno stanco senza di essa. Potresti scoprire che non consumare caffeina ti dà mal di testa. Se ciò accade, riduci più lentamente la quantità di caffeina che bevi.

Bevi meno alcol

Anche se un paio di bicchieri di vino la sera possono aiutarti ad addormentarti, dormi meno profondamente dopo aver bevuto alcolici. Il giorno dopo sarai stanco, anche se dormi ben 8 ore. Riduci il consumo di alcol prima di andare a dormire. Avrai un riposo notturno migliore e avrai più energia. Il NHS raccomanda che uomini e donne non dovrebbero bere regolarmente più di 14 unità a settimana, che equivalgono a 6 pinte di birra media o 10 bicchierini di vino a bassa intensità. Cerca di avere diversi giorni senza alcol ogni settimana. Infine bevi più acqua per una migliore energia. A volte ti senti stanco semplicemente perché sei leggermente disidratato. Un bicchiere d’acqua farà il trucco, soprattutto dopo l’esercizio.

Per visualizzare le offerte “Materassiedoghe” clicca QUI

Back To Top

Solo per oggi domenica, 24 gennaio 2021

EXTRA SCONTO 10%*
su TUTTO il catalogo!

*Lo sconto verrà applicato automaticamente nel carrello